marketing & consulenza

  • Alessandro Raschellà

COME CREARE UN POST PERFETTO SU FACEBOOK

Facebook è il social network più diffuso al mondo  e rappresenta un’incredibile strumento di marketing se ben utilizzato.



È importante che la tua comunicazione su questo social network sia adeguata al tuo target di riferimento. Non ti puoi permette di essere superficiale con il contenuto che pubblichi. Per capire al meglio come creare un post Facebook di successo, ho selezionato le sette pratiche migliori da uno studio Simply Measured (azienda americana attiva nel social media marketing) sui migliori brand al mondo.


1) Includi una foto o un video

Includere foto/video nei tuoi post risulta fondamentale per ingaggiare attivamente il tuo pubblico di riferimento.


2) Stai tra i 50 e i 99 caratteri

La lunghezza del post conta davvero e quella ottimale è addirittura inferiore ai 140 caratteri di un tweet. Quindi non devi scrivere dei poemi. Mantieni i tuoi post sintetici ed efficaci, sempre tenendo in mente a chi stai scrivendo. Se prorio non riesci a trattenerti una buona alternativa e di condividere post dal tuo blog.


3) Aggiungi un emoticon

Secondo un’infografica di Bitrebels, portale d’informazione tecnologico americano, i post con degli emoticon ricevono il 33% in più di commenti e condivisioni. Non avere paura di mostrare il tuo lato giocoso. Le emoticon non solo per gli adolescenti.


4) Fai delle domande

Secondo KISSMetrics, i post che pongono delle domande agli utenti ottengono il 100% in più di commenti di post che non le presentano. Dopo che i tuoi utenti avranno risposto alla domanda, assicurati che la conversazioni continui, alimentandola attivamente.


5) Offri qualcosa

Un sondaggio condotto da lab42 su 1,000 utenti dei social network ha rivelato che, per il 34% degli intervistati, promozioni/coupon sono le motivazioni principali per mettere “Mi piace” su una pagina. Inoltre, gli utenti hanno affermato che risparmiano effettivamente soldi con l’utilizzo di queste scontistiche. Quindi nei tuoi post, pensa ad offrire qualcosa in più della semplice simpatia. Ma non esagerare pero' potresti ottenere l'effetto opposto.


6) Pubblica tra le 17:00 e le 01:00

Secondo TrackMaven, attiva nel social monitoring, i post pubblicati tra le 17:00 e le 01:00 sono quelli che ricevono le maggiori interazioni.Anche se sembra un orario di pubblicazione insolito, si è riscontrato che gli utenti interagiscono attivamente durante questa fascia oraria. Sperimenta diversi orari di pubblicazione, tenendo sempre bene in meno chi è il tuo target di riferimento.


7) Pubblica nel weekend

TrackMaven, per di più, ha riscontrato che i post pubblicati durante il weekend hanno un ingaggio medio più alto di quelli che vengono pubblicati durante la settimana. I risultati possono variare in base al settore, ma non c’è nessun male ad andare controcorrente e postare durante il weekend. Ricordati sempre che, quando sperimenti, è importante misurare i risultati per capire se l’azione è andata a buon fine o meno.


#socialmedia #facebook #post

0 visualizzazioni
© 2018 copyright alessandroraschellà I PI. 02448920997 I privacy e note legali

Piazza Sauli 7 16121 Genova

Telefono: +39 346 66 23 616

mail: info@alessandroraschella.it

  • Facebook - Bianco Circle
  • LinkedIn - Bianco Circle
  • Instagram - Bianco Circle
  • Twitter - Bianco Circle
  • Google+ - Bianco Circle

invia un messaggio

Fornisco il consenso per l'invio di informazioni di marketing descritte nell’informativa

Gli eventuali dati personali forniti saranno acquisiti dal Titolare del trattamento che li tratterà, secondo la legge sulla privacy, al solo scopo di rispondere alla richiesta di contatto e, se autorizzati ,a comunicazioni commerciali. I dati non saranno ceduti a terzi. La cancellazione potrà essere richiesta in ogni momento inviando una comunicazione come previsto nel documento della privacy (secondo GDPR)