marketing & consulenza

  • Alessandro Raschellà

LO SAPEVI CHE IL NUMERO PERFETTO E' 50?

MAI SENTITO PARLARE DELLA REGOLA DEL 50?


È capitato a tutti noi di alzarci una mattina e decidere di diventare SOCIAL MAKER. Abbiamo aperto la nostra pagina FACEBOOK convinti che avremmo da li a poco conquistato 100.000 fan pubblicando qualche post o lanciando una campagna promozionale per raggiungere un successo senza pari.


Tranquilli, è capitato a tutti, è il più classico caso di delirio da social network, ed è purtroppo facile prevedere che il 99.99% di queste “fantasie” fallisca in pochi mesi, o giorni, dopo il debutto.


PERCHÈ? SEMPLICE!

NON AVETE SEGUITO LA REGOLA DEL 50!

50 COME 50 POST


Uno degli errori più comuni è quello che, presi dall’entusiasmo iniziale, pubblichiamo qualche post, per poi renderci conto che non si ha molto altro in mente da proporre.


Infatti prima di iniziare un’avventura social sarebbe utile che si avesse in dispensa un buon numero di post, definire un calendario di pubblicazione e di conseguenza un piano editoriale completo che di certo aiuterebbe a dominare lo stress dei primi mesi. Oltre a ciò, questa preparazione aiuterebbe a valutare concretamente la consistenza del vostro progetto.


50 COME 50 ORE

Un qualsiasi progetto, anche se non supportato da una strategia digital completa, per svilupparsi ha bisogno di tempo e dedizione. Se non avete almeno 50 ore di tempo da investire nel vostro progetto vi consiglio di lasciare perdere da subito.

Se invece avete tutto questo tutto questo tempo da “perdere” allora mi sento di dirvi che le vostre ambizioni sono chiare. Una volta a regime, se scoprirete che al vostro progetto potrete dedicare meno tempo, le cose sono due: o siete diventati milionari e vivete di rendita su un’isola dei caraibi, oppure la vostra idea non dà da mangiare nemmeno al vostro gatto.


50 COME 50 EURO

Ogni progetto per mettersi in moto ha bisogno di benzina per partire. Quindi è giusto chiarire subito che oggi è praticamente impossibile conquistare fan e visibilità senza un investimento adeguato in inserzioni pubblicitarie. Quindi se non volete finire a parlare al muro per mesi e mesi senza alcuna gratificazione e riscontri mettete a bilancio, almeno nei primi mesi, € 50 a settimana (poco più di 5 al giorno) per dare voce alla vostra pagina.

Questo non vuol dire che dovete buttare i vostri soldi cliccando a caso su quel dannato tasto “METTI IN EVIDENZA” vicino al vostro ultimo post. Se non siete in grado di gestire campagne per promuovere la vostra azienda su Facebook, affidatevi a chi ne sa più di voi! Riuscire a scegliere le soluzioni che performano al meglio non è facile, e il processo potrebbe essere lungo e dispendioso.


50 COME 50 AMICI

ASPETTATE fermi! Non Vi sto suggerendo di invitare tutti i vostri amici a diventare fan della vostra nuova pagina aziendale, quello che voglio dire è di valutare il potenziale interesse che può avere ognuno di loro verso il vostro progetto. Ci sono, 50 persone tra quelle che conoscete che autonomamente possano essere interessate a diventare fan e soprattutto a interagire con i tuoi contenuti? Se si, per quale motivo? E come potreste far crescere questo numero?

ORA DOVREI SENTIRMI CHIEDERE …


E SE NON HO TUTTE QUESTE RISORSE?

Beh, risponderei che sognare non costa nulla e potreste provarci comunque, magari sbattendoci il muso potreste comprendere meglio gli ostacoli e la realtà. Comunque da ogni fallimento si può sempre imparare qualcosa. Ma mi raccomando non abbattetevi e pensate sempre al futuro in modo positivo, la regola del 50 non scappa e sarà sempre li ad aspettarti.


#socialmedia #facebook

0 visualizzazioni

Piazza Sauli 7 16121 Genova

Telefono: +39 346 66 23 616

mail: info@alessandroraschella.it

  • Facebook - Bianco Circle
  • LinkedIn - Bianco Circle
  • Instagram - Bianco Circle
  • Twitter - Bianco Circle
  • Google+ - Bianco Circle

invia un messaggio

Fornisco il consenso per l'invio di informazioni di marketing descritte nell’informativa

Gli eventuali dati personali forniti saranno acquisiti dal Titolare del trattamento che li tratterà, secondo la legge sulla privacy, al solo scopo di rispondere alla richiesta di contatto e, se autorizzati ,a comunicazioni commerciali. I dati non saranno ceduti a terzi. La cancellazione potrà essere richiesta in ogni momento inviando una comunicazione come previsto nel documento della privacy (secondo GDPR)

© 2018 copyright alessandroraschellà I PI. 02448920997 I privacy e note legali