marketing & consulenza

  • Alessandro Raschellà

STAI USANDO L'ESCA GIUSTA PER PESCARE?

Aggiornato il: 17 feb 2018

Una vecchia storiella genovese, racconta di un uomo che camminando su un molo incontra un pescatore intento a pescare. Il pescatore era da ore sotto il sole, molto affaticato e nervoso perché non riusciva a prendere nemmeno un pesce.


L’uomo notando che il pescatore non utilizzava nessuna esca chiese al pescatore: “perché non di ferma un attimo e utilizza un’esca adatta, non vede che senza non attira non attira nessun pesce?”


Il pescatore scocciato rispose: “non si rende conto che ho molta fretta, non ho tempo di fermarmi a cercare l’esca giusta, devo pescare un pesce rapidamente.

Ecco il pescatore è la metafora di molte estetiste quando devono fare un’azione promozionale o un evento nel loro istituto. Si buttano a capofitto ad allestire il centro, magari organizzano uno splendido buffet per l’occasione, in modo da intrattenere i loro clienti, ma non si prendono il tempo per scegliere l’esca giusta, ovvero pensare all’azione giusta da fare perché quell’operazione risulti il più efficace possibile.


In questo modo si fanno molti più sforzi (economici e non solo) di quelli che sarebbero necessari, spesso senza neanche raggiungere l’obiettivo.

Un po’ come il pescatore che vuole prendere dei pesci senza nessuna esca.


Sai cosa succederebbe se scegliessi l’esca giusta prima di iniziare le tue attività?

Per prima cosa potresti evitare di commettere degli errori comuni, come

scegliere lo strumento marketing meno adeguato, magari consigliata dal rappresentate di turno, autoproclamatosi specialista di marketing e comunicazione, che molto spesso è più interessato al suo tornaconto che non al tuo.


Oppure eviteresti di indirizzare la tua comunicazione a tutti e non a un target di persone realmente interessate al tuo servizio o spendere dei denari per fare della pubblicità off line quando il tuo pubblico è invece on line.


Non per ultimo potresti evitare di voler vendere a tutti i costi un servizio o prodotto che a te piace tantissimo ma che al tuo pubblico non interessa.

Morale della favola:

Prima di fare un'azione marketing o di comunicazione la devi pensare!

Forse ti sembrerà complicato o poco divertente, ma pianificare e la cosa che più di tutte può salvare il tuo portafoglio da sgradite sorprese.

Ricorda ci sono 2 regole da tenere sempre a mente:

La prima regola: definire l’obiettivo viene prima della strategia e dell’azione.

La seconda regola: non si vendono prodotti o servizi, ma opportunità e problemi risolti.


Ti sei ma chiesta perché chi vende trapani fa sempre vedere quanto è semplice fare un buco nel muro? Perchè mostra il vantaggio che riceverai, non quello che devi acquistare.


Trova la tua esca per andare a pescare e Programma il tuo marketing

E adesso dimmi cosa ne pensi di questa storiella?


#strategiamarketing

2 visualizzazioni
© 2018 copyright alessandroraschellà I PI. 02448920997 I privacy e note legali

Piazza Sauli 7 16121 Genova

Telefono: +39 346 66 23 616

mail: info@alessandroraschella.it

  • Facebook - Bianco Circle
  • LinkedIn - Bianco Circle
  • Instagram - Bianco Circle
  • Twitter - Bianco Circle
  • Google+ - Bianco Circle

invia un messaggio

Fornisco il consenso per l'invio di informazioni di marketing descritte nell’informativa

Gli eventuali dati personali forniti saranno acquisiti dal Titolare del trattamento che li tratterà, secondo la legge sulla privacy, al solo scopo di rispondere alla richiesta di contatto e, se autorizzati ,a comunicazioni commerciali. I dati non saranno ceduti a terzi. La cancellazione potrà essere richiesta in ogni momento inviando una comunicazione come previsto nel documento della privacy (secondo GDPR)